Tempomat  
 Osservatorio Nazionale sulle Banche del Tempo



CHI E' TEMPOMAT

Tempomat è l'Osservatorio nazionale sulle Banche del Tempo, creato alla fine del 1995 per sostenere e promuovere la diffusione delle Associazioni "Banche del Tempo" in Italia.

Tempomat ha uno scopo divulgativo e promozionale, sviluppando la sua attività di informazione, censimento e sostegno alle banche esistenti e ai gruppi promotori di nuove banche, nonché a studiosi, ricercatori e mezzi di informazione esclusivamente tramite il servizio on line.

 

ATTIVITA' E DESTINATARI

Tempomat è nato per censire le Banche del Tempo italiane e favorirne la moltiplicazione. Opera tramite il presente servizio on line allo scopo di:

a) favorire il consolidamento delle associazioni esistenti;
b) facilitare i nuovi gruppi promotori facilitandone la progettazione grazie alla conoscenza della documentazione istitutiva e dell'attività delle banche già attive. Il tutto allo scopo di preservare le specifiche caratteristiche d'identità delle Associazioni Banca del Tempo.

Destinatari delle attività di Tempomat sono pertanto:
a) le Banche del Tempo esistenti;
b) tutti i soggetti interessati a conoscere a creare una banca;
c) studiosi, ricercatori, laureandi, organi di informazione e chiunque altro sia interessato a questo fenomeno associativo affermatosi in Italia dalla primavera del 1995 in poi.

La documentazione delle singole banche è disponibile alle pagine "Anagrafe delle Banche del Tempo italiane". Cliccando sulla cartina dell'Italia e sulle singole regioni e su ogni banca, è disponibile la documentazione istitutiva trasmessa negli anni all'Osservatorio, cioè: dati anagrafici, recapiti, numero di aderenti e statuto. Delle banche di Trento, Genova Giratempo, Vado Ligure, Legnano, Recanati, Pesaro Martano, Alì Terme *, è inserita copia integrale dei rispettivi Quaderni curati dal vecchio Tempomat con il titolo "La storia e le persone".. Contengono anche copia dei loro strumenti operativi (es. regolamento, scheda d'iscrizione, volantini di iniziative…). Avvalersi delle attività on line di Tempomat non comporta alcun onere a carico delle Banche del Tempo. L'Osservatorio si riserva di trattare le informazioni e la documentazione che riceverà secondo le esigenze dettate dall'impostazione grafica del sito. A tale scopo si prega di inviare i propri dati compresa la liberatoria ai sensi della Legge n. 675/1996 * relativa alla "Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali (privacy)" di cui alla voce "Comunica chi sei".

 

 

Home Page di Tempomat      Pagina Precedente     Inizio Pagina      Scrivici
www.tempomat.it - Osservatorio Nazionale delle Banche del Tempo